X

Benvenuti nel sito ufficiale di Champagne

Visitando questo sito, certifico di avere l’età legale per bere bevande alcoliche nel mio paese di residenza

MENU CLOSE

showsearch
Non è Champagne se non è della Champagne
  • facebook
  • twitter
  • instagram
  • youtube
  • wechat
  • rss

Sviluppo Sostenibile

Programma Anaxagore

Fonti rinnovabili per la filiera Champagne e valorizzazione dei sottoprodotti vitivinicoli.


Anaxagore ha l’obiettivo di sostituire progressivamente le materie prime di origine fossile impiegate nella filiera Champagne con prodotti ottenuti da fonti vegetali rinnovabili. Il programma vuole anche valorizzare i sottoprodotti vitivinicoli. Anaxagore è il risultato della collaborazione tra Comité Champagne e Polo IAR, con la collaborazione dell’agenzia CARINNA e il sostegno della Regione Champagne-Ardenne.
 

L’obiettivo è di incoraggiare l’innovazione a partire da fonti rinnovabili per la filiera dello Champagne:

  • Il programma AnaxagoreA monte :sviluppo di soluzioni a base di fonti rinnovabili (prodotti o processi) per le attività vitivinicole (input agricoli o enologici, termoconduttori, imballaggi, materiali per il palizzamento, nuove procedure o miglioramenti di quelle esistenti...)

valorizzazione dei sottoprodotti vitivinicoli quali legno di vite, marc, lieviti, fecce, CO2 prodotta dalla fermentazione...) in biomateriali, biomolecole o energia. Questo programma si colloca al confine tra i concetti di progettazione ecocompatibile (presa in carico degli impatti sull’insieme del ciclo di vita), di ecologia industriale (i sottoprodotti di un’attività possono diventare gli input di un’altra) e di bioraffineria (valorizzazione dell’insieme dei componenti di una produzione agricola).

  • A valle :valorizzazione dei sottoprodotti vitivinicoli quali legno di vite, marc, lieviti, fecce, CO2 prodotta dalla fermentazione...) in biomateriali, biomolecole o energia..


 
Dalla definizione dell’idea al progetto, i partner del programma offrono un sostegno ai soggetti più innovativi :

  • ricerca di partner industriali o scientifici;

  • ricerca di finanziamenti;

  • supporto per strutturare il progetto (sostegno dall'idea al progetto);

  • sostegno per lo sviluppo dell'innovazione;

  • valutazione ambientale (ACV) e tecnica (test sul campo).

Per saperne di più

Lavori nell’industria, in un ente di ricerca, presso un distributore e vuoi proporre un’innovazione ?

Contatta :
Pierre Naviaux
+39 0033 03 26 51 34 16
invia un messagio

Sei un vigneron, una cooperativa o una maison du Champagne?
Puoi ampliare la domanda della filiera: chiedi ai tuoi fornitori informazioni sull’impatto ambientale della loro gamma e la loro proposta di prodotti ecocompatibili. La domanda stimola l’offerta e numerose aziende si stanno lanciando nella progettazione ecosostenibile grazie alle richieste dei loro clienti.