X

Benvenuti nel sito ufficiale di Champagne

Visitando questo sito, certifico di avere l’età legale per bere bevande alcoliche nel mio paese di residenza

MENU CLOSE

showsearch
Non è Champagne se non è della Champagne
  • facebook
  • twitter
  • instagram
  • youtube
  • wechat
  • rss

Dalla vite al vino

<

Il lavoro del vigneto

>

Le 4 stagioni del ciclo viticolo

La vite vive al ritmo delle stagioni, è la cura quotidiana che le dedicano i viticoltori della Champagne a costituire l’eccezione dei vini di Champagne.

 

Le 4 stagioni del ciclo viticolo

L’inverno

Dopo la vendemmia, la vite perde le sue foglie, lasciando campo libero alla cura dei ceppi. L’inverno sarà dedicato principalmente alla potatura.

> La potatura

La primavera

Riprende il ciclo vegetativo, la posta in gioco è alta, le lavorazioni dei mesi a venire saranno decisive per garantire il futuro raccolto. La cura del vigneto è quotidiana, l’attenzione dei viticoltori continua.

> La cura del vigneto

L’estate

Le condizioni meteorologiche decreteranno la qualità della raccolta, le cura del vigneto richiede attenzioni quotidiane per favorire lo sviluppo ottimale dell’uva.

> La cura del vigneto

L’autunno

È il momento della vendemmia, tutta la Champagne è mobilitata. La data non è mai fissata in anticipo ma è il risultato dell’osservazione della vite. Spesso si raccoglie in settembre ma in alcune annate anche in agosto o in ottobre.

> La vendemmia

Scopri le lavorazioni della vite con un video