MENU CLOSE

showsearch
Non è Champagne se non è della Champagne
  • facebook
  • twitter
  • instagram
  • youtube
  • linkedin
  • rss

L'economia dello Champagne

Lo Champagne in cifre

Anno 2019

Come grafico

Come tabella






Fattori umani

16 100 vigneron
360 maison

Superficie in produzione

33 821 ettari di cui:
24 033 nella Marna
7 235 nell’Aube e Haute-Marne
2 553 nell’Aisne e Seine-et-Marne

Vitigni

Pinot nero 38 %
Meunier 31 %
Chardonnay 30 %

Raccolta

301,9 milioni di bottiglie
Resa = 10 300 kg/ettaro

Stock

1 437 milioni di bottiglie (inclusa la riserva individuale)
(Al 31/07/2019)

Fatturato

5,0 miliardi di euro di cui 3,0 all’export

Spedizioni

Francia
141 594 046 di bottiglie (48%) di cui:
78 983 870 dalle Maison di Champagne (56%)
62 610 176 da récoltant e cooperative (44%)

 

Export
155 967 850 di bottiglie (52%) di cui:
135 803 435 dalle Maison di Champagne (87%)
20 164 415 da récoltant e cooperative (13%)

 

TOTALE
297 561 896 di bottiglie
214 787 305 dalle Maison di Champagne (72%)
82 774 591 da récoltant e cooperative (28%)

I primi dieci mercati esteri (in bottiglie)

1. Regno Unito 26 996 415
2. Stati Uniti 25 677 389
3. Giappone
14 303 643
4. Germania 11 649 724
5. Belgio   9 164 010
6. Italia   8 329 575
7. Australia   7 655 393
8. Svizzera   5 422 351
9. Spagna   4 313 144
10. Svezia   3 250 609

INTERPROFESSIONE

Il Comité Champagne

INTERPROFESSIONE

Le Maison di Champagne

INTERPROFESSIONE

I Vigneron di Champagne